Skip to main content
Strutture prefabbricate

Copertura esterna per locali: come sfruttarla per la tua attività

By 4 Maggio 2021Settembre 8th, 2021No Comments

Copertura esterna per locali: come sfruttarla per la tua attività

Home > Blog > Strutture prefabbricate > Copertura esterna per locali: come sfruttarla per la tua attività

Dopo un lungo periodo di chiusure, finalmente i locali possono tornare ad aprire le porte al pubblico.

Dal 26 aprile infatti il nuovo decreto stabilisce come poter effettuare il servizio al tavolo: in zona gialla, bar e ristoranti potranno garantire la consumazione, purché all’aperto.

Oltre alle polemiche sul coprifuoco, il rischio è che numerose attività, non provviste di spazi adeguati, possano rimanere escluse dalla ripresa. Chi ha la fortuna di avere un esterno a disposizione, potrebbe poi essere danneggiato da maltempo e piogge se sprovvisto di coperture esterne adeguate.

Strutture esterne per bar e ristoranti

Estendere la superficie commerciale all’esterno mai come ora rappresenta una necessità: dà la possibilità di aumentare il numero di coperti, assicurando un ambiente confortevole e riparato. Gli spazi utilizzabili possono essere giardini, terrazzi, plateatici, che in questa situazione pandemica devono consentire il distanziamento di almeno un metro tra i partecipanti.

Strutture esterne per bar e ristoranti

 

Per attirare i clienti però è necessario creare un ambiente accattivante sfruttando le coperture migliori, dalle tettoie alle pergole. Tende e ombrelloni possono dimostrarsi una soluzione pratica ed economica, ma in caso di pioggia purtroppo non sono sufficienti per accogliere al meglio le persone.

Pergole per bar e ristoranti

Realizzate in legno o in alluminio, possono essere:

• Addossate: vanno appoggiate alla parete, presentando solo due pilastri anteriori. Un’opzione perfetta se si dispone di uno spazio sufficiente proprio accanto all’edificio principale, o in caso di terrazzi e balconi.

• Autoportanti: presenta quattro pilastri di sostegno e può essere collocata anche a distanza dall’edificio principale. Un’idea da seguire quando lo spazio fisico disponibile si trova lontano, ad esempio separato da una strada, o in un giardino.

• Bioclimatiche: sono progettate con lamelle mobili che fanno filtrare luce e aria al bisogno, ma che possono anche chiudersi completamente in caso di maltempo. Un vantaggio in termini di risparmio sugli impianti di climatizzazione.

Tettoie esterne per ristoranti e bar

Qualsiasi sia la location, la copertura va studiata in base alle specifiche esigenze. È possibile creare soluzioni su misura, che spaziano dai tendaggi alle chiusure in vetro, con coperture in alluminio.
Le coperture in alluminio in particolare consentono di mantenere un’estetica impeccabile, senza bisogno di trattamenti particolari o di manutenzione straordinaria.

I vantaggi delle strutture esterne per i locali

Riparo tutto l’anno: soprattutto se installate con vetrate e climatizzazione, permettono di sfruttare lo spazio esterno tutto l’anno.

Aumento della superficie a disposizione: puoi aggiungere tavoli, ampliando la potenziale clientela in qualsiasi stagione.

Attrattività per i clienti: abbinare poi un arredo che presti attenzione allo stile e al design dell’attività, metterà a proprio agio i clienti, creando un luogo esclusivo ed elegante.

Il supporto di Bedendo Prefabbricati

Da anni ci occupiamo di progettare e installare strutture prefabbricate per i privati, come garage o casette da giardino, ma anche per i locali.

Hai bisogno di un supporto? Chiedici una consulenza!